expand/collapse risk warning

I CFD comportano un elevato rischio di rapida perdita di capitale a causa della leva finanziaria. Il 71% degli account perde denaro nel trading di CFD con questo provider. Comprendi i CFD e valuta il tuo rischio.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva. Il 71% degli account di investitori al dettaglio perde denaro quando effettua trading di CFD con questo fornitore. Dovresti prima valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere i tuoi fondi.

Il 71% degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore.

Strategie di trading

REIT: comprendere le nozioni di base prima di investire

Derivatives image representation

Che tu sia un investitore esperto o abbia appena iniziato, comprendere gli investimenti nei REIT (Fondi comuni di investimento immobiliare) potrebbe essere un'opportunità per diversificare il tuo portafoglio e possibilmente massimizzare i tuoi rendimenti. Immagina un mondo in cui puoi diventare un magnate del settore immobiliare senza il fastidio di gestire proprietà o trattare con gli inquilini. Questo è ciò che comporta essenzialmente l'investimento REIT. Ma cos’è veramente e perché tanti investitori lo preferiscono?

Cosa sono i REIT e come funzionano?

I REIT, o fondi comuni di investimento immobiliare, sono veicoli di investimento che consentono agli individui di investire in proprietà immobiliari senza possederle direttamente. Funzionano in modo simile ai fondi comuni di investimento, riunendo fondi di più investitori per acquistare e gestire un portafoglio di proprietà generatrici di reddito.

I REIT generano reddito principalmente attraverso i pagamenti degli affitti da parte degli inquilini, che vengono poi distribuiti agli azionisti sotto forma di dividendi. Devono rispettare norme specifiche, inclusa la distribuzione di una parte significativa del loro reddito imponibile agli azionisti come dividendi.

I REIT investono in varie aree del settore immobiliare, tra cui:

  • Residenziale: appartamenti, case unifamiliari e altri immobili residenziali.
  • Commerciale: edifici adibiti ad uffici, spazi commerciali, capannoni industriali e altri immobili commerciali.
  • Assistenza sanitaria: strutture mediche, inclusi ospedali, cliniche e comunità per anziani.
  • Industriale: centri di distribuzione, strutture logistiche e impianti di produzione.
  • Hospitality: hotel, resort e altre strutture ricettive.

Diversificandosi tra diversi segmenti del mercato immobiliare, i REIT offrono agli investitori l’opportunità di ottenere esposizione e potenzialmente guadagnare rendimenti da una vasta gamma di tipi di proprietà.

Per qualificarsi come REIT, le aziende in genere devono soddisfare requisiti specifici. Negli Stati Uniti, ad esempio, un’azienda deve garantire che la maggior parte del proprio patrimonio e del proprio reddito siano legati a investimenti immobiliari. Inoltre, deve distribuire annualmente agli azionisti almeno il 90% del proprio reddito imponibile sotto forma di dividendi. Allo stesso modo, nel Regno Unito, un REIT deve destinare ai propri azionisti il 90% dei profitti generati dalla propria attività di affitto di immobili. Queste normative garantiscono che i REIT diano priorità ai rendimenti degli investitori e mantengano l’attenzione sulle iniziative immobiliari.

Come investire in REIT

Investire in REIT offre agli individui varie strade da esplorare. Ecco alcuni metodi popolari:

  1. Acquista azioni REIT quotate in borsa: puoi acquistare azioni di REIT negoziate in borsa o tramite piattaforme CFD come Skilling, in modo simile all'investimento in azioni di singole società.
  2. Fondi comuni di investimento REIT ed ETF: potresti anche prendere in considerazione l'investimento in fondi comuni di investimento o fondi negoziati in borsa (ETF) incentrati sui REIT. Questi fondi forniscono diversificazione detenendo un portafoglio di più REIT.
  3. Offerte pubbliche non negoziate: alcuni broker, come il broker immobiliare online Fundrise, offrono opportunità di investire in REIT non negoziati. Questi possono avere termini di liquidità diversi rispetto ai REIT quotati in borsa.
  4. Consulenti finanziari: i consulenti finanziari possono fornire approfondimenti e indicazioni sull'investimento in REIT, aiutandoti a navigare nel mercato e a prendere decisioni informate.
  5. Portali di crowdfunding immobiliare: alcune piattaforme consentono di investire in REIT pubblici non quotati attraverso il crowdfunding immobiliare. Questa opzione potrebbe tuttavia richiedere ulteriori ricerche e due diligence.

Inoltre, è anche fondamentale valutare la qualità delle proprietà, degli inquilini e la performance complessiva del REIT prima di investire. Potresti prendere in considerazione la possibilità di consultare le risorse finanziarie pertinenti e di cercare una consulenza professionale per prendere decisioni ben informate.

È possibile negoziare i REIT?

Sì, potrebbero essere negoziati proprio come le azioni sulle borse azionarie o tramite CFD. I REIT negoziati pubblicamente sono generalmente quotati nelle principali borse valori e possono essere acquistati e venduti durante tutta la giornata di negoziazione. Ciò fornisce agli investitori liquidità e la possibilità di entrare o uscire facilmente dalle proprie posizioni.

Il trading di REIT è simile al trading di azioni. Gli investitori possono effettuare ordini di acquisto o vendita attraverso i loro conti di intermediazione, specificando il numero di azioni che desiderano negoziare e il prezzo desiderato. Il prezzo di mercato di una quota REIT oscillerà in base alle dinamiche della domanda e dell'offerta e alla performance complessiva del trust.

È tuttavia importante notare che possono sperimentare volatilità dei prezzi a causa di fattori quali variazioni dei tassi di interesse, condizioni del mercato immobiliare e sentimento degli investitori nei confronti del settore. Pertanto, gli investitori dovrebbero condurre ricerche e analisi approfondite prima di negoziarli, proprio come farebbero con qualsiasi altro investimento azionario.

Ricorda, è essenziale considerare le caratteristiche specifiche del trust, come il portafoglio di proprietà, il team di gestione, lo storico dei dividendi e la performance finanziaria. Questi fattori potrebbero influire sull’attrattiva e sui potenziali rendimenti dell’investimento.

Come investire nei REIT con i CFD

Sia che si opti per l’acquisto diretto di azioni o si esplori la comodità del trading di CFD (Contratti per differenza), investire in REIT potrebbe aprire le porte a un mondo di opportunità immobiliari diversificate. Grazie a piattaforme come Skilling che offrono CFD, navigare nel mercato REIT diventa più accessibile. I CFD consentono ai trader di speculare sui movimenti dei prezzi di vari asset, come azioni, ETF, materie prime, ecc. senza possedere effettivamente l'asset sottostante. L'uso dei CFD per negoziare REIT potrebbe offrire alcuni vantaggi come leva finanziaria, vendita allo scoperto e liquidità. Tuttavia, comporta anche rischi significativi. È essenziale avere una solida conoscenza del trading di CFD e delle strategie di gestione del rischio prima di considerare questo approccio. Dai un'occhiata a Skilling per iniziare oggi stesso con i CFD.

Non e' consiglio di investimento. La performance passata non garantisce né determina la performance futura.