expand/collapse risk warning

I CFD comportano un elevato rischio di rapida perdita di capitale a causa della leva finanziaria. Il 71% degli account perde denaro nel trading di CFD con questo provider. Comprendi i CFD e valuta il tuo rischio.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva. Il 71% degli account di investitori al dettaglio perde denaro quando effettua trading di CFD con questo fornitore. Dovresti prima valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere i tuoi fondi.

Il 71% degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore.

Termini trading

Posizione aperta: significato ed esempio nel trading

Opzione aperta: schermate che mostrano vari tipi di dati per l'opzione aperta nel trading.

Come trader, il tuo successo dipende dall'interazione di una vasta gamma di strumenti finanziari e strategie. Uno di questi elementi vitali è il concetto di posizione aperta. Cosa significa avere una posizione aperta sul mercato e come puoi sfruttarne il potenziale per raggiungere i tuoi obiettivi di trading? 

Vuoi esercitarti ad aprire una posizione senza rischiare soldi veri? Prova gratuitamente il nostro conto demo Skilling . Accedi a oltre 1200 strumenti (Forex, Azioni, Criptovalute, Indici e Materie prime.

Sfrutta la volatilità nei mercati delle criptovalute
Prendi posizione sul movimento dei prezzi delle criptovalute. Non perdere mai un'opportunità.
Iscrizione

Cos’è una posizione aperta nel trading?

Quando apri un'operazione sul mercato, crei una posizione aperta. Questa posizione rimane attiva finché non viene eseguita un'operazione uguale e opposta, nota come "posizione di chiusura", o finché non viene liquidata a causa della scadenza di un'opzione o di un contratto future. Una posizione aperta significa che attualmente detieni un contratto in uno strumento finanziario e trarrai profitto o subirai perdite da eventuali variazioni del prezzo di quello strumento finanziario fino a quando non deciderai di chiudere l'operazione.

Esempio di posizione aperta

Immagina di decidere di negoziare CFD (Contratti per differenza) sul mercato azionario. Ritieni che le azioni della società ABC, attualmente scambiate a $ 100, siano sottovalutate e probabilmente aumenteranno di prezzo. Decidi di "andare long" sulle azioni ABC aprendo una posizione CFD per acquistare 100 azioni.

Un CFD ti consente di speculare sui futuri movimenti del mercato del prezzo dell'asset, senza possedere o acquistare effettivamente l'asset sottostante. Nel caso delle azioni ABC, la tua posizione di acquisto aperto su CFD significa effettivamente che otterrai un profitto se il prezzo delle azioni aumenta e una perdita se il prezzo delle azioni diminuisce.

Supponiamo che il prezzo delle azioni della società ABC salga effettivamente a $ 120 dopo un certo periodo. Puoi realizzare un profitto di $ 20 per azione sulla tua posizione CFD, che si traduce in un profitto di $ 2.000. Tuttavia, se il prezzo delle azioni scende a $ 90, incorrerai in una perdita di $ 10 per azione, con una conseguente perdita di $ 1.000 quando la posizione verrà chiusa.

Pro e contro di mantenere posizioni aperte

Professionisti:

  1. Il potenziale per maggiori guadagni: Il vantaggio più significativo di mantenere posizioni aperte è la capacità di capitalizzare movimenti di mercato più ampi nel tempo . Mantenendo una posizione attiva per un periodo prolungato, potresti beneficiare di sostanziali variazioni di prezzo a tuo favore.
  2. Flessibilità nei tempi di trading: Le posizioni aperte possono offrire ai trader la flessibilità di entrare e uscire dal mercato nei momenti da loro scelti. Questa libertà consente ai trader di attendere pazientemente condizioni di mercato ottimali senza la pressione di operazioni urgenti.
  3. Efficienza fiscale: in alcune giurisdizioni, mantenere posizioni aperte invece di negoziare frequentemente può portare a vantaggi fiscali. Le aliquote fiscali sulle plusvalenze a lungo termine sono spesso più favorevoli delle aliquote a breve termine applicabili ai trader abituali.

Contro:

  1. Esposizione al rischio overnight: Le condizioni di mercato potrebbero cambiare drasticamente durante la notte o durante il fine settimana quando le negoziazioni sono chiuse. Questi cambiamenti improvvisi, come annunci economici o eventi geopolitici, potrebbero portare a notevoli gap di prezzo che incidono sulle posizioni aperte alla riapertura del mercato.
  2. Requisiti di margine: Le posizioni aperte, in particolare le posizioni con leva, richiedono una parte del l'intero valore del contratto come margine. Se la posizione si muove contro di te, potresti dover affrontare richieste di margine per depositare fondi aggiuntivi o vedere la posizione chiusa forzatamente in perdita.
  3. Pressioni psicologiche: Mantenere posizioni aperte potrebbe anche esercitare pressione psicologica su un trader, in particolare se la posizione è in perdita. Il processo decisionale emotivo potrebbe influenzare la gestione di queste posizioni e portare a risultati di trading non ottimali.
Curious about Forex trading? Time to take action!
Use our free demo account to practise trading 70+ different Forex pairs without risking real cash
Iscrizione

Gestire il rischio nella tua posizione aperta

Uno degli aspetti più critici del trading è la gestione del rischio e le posizioni aperte non fanno eccezione. Una gestione efficace del rischio può proteggere il tuo capitale ed è essenziale per il successo commerciale a lungo termine. Ecco cosa considerare:

  1. Impostazione degli ordini stop-loss: Un ordine stop-loss è uno strumento di gestione del rischio che chiude automaticamente la tua posizione aperta a un livello predeterminato . Impostando uno stop-loss, puoi controllare l'importo massimo che sei disposto a perdere in un'operazione, limitando così il potenziale rischio di ribasso.
  2. Ordini di take-profit: Allo stesso modo, un ordine di take-profit automatizza la chiusura di una posizione quando il mercato raggiunge un livello di profitto specificato. Questo strumento aiuta a bloccare i profitti e può essere cruciale per un trading disciplinato.
  3. Mantenere le dimensioni delle posizioni entro i limiti: Determina la dimensione appropriata delle tue posizioni aperte in relazione alla dimensione complessiva del tuo conto di trading e alla tolleranza al rischio. Ciò contribuirà a garantire che nessuna singola operazione possa avere un impatto eccessivo sul saldo del tuo conto.
  4. Analizzare regolarmente le condizioni di mercato: Rimani informato sull'ambiente di mercato in cui esistono le tue posizioni aperte. I dati economici, le notizie e l'analisi tecnica possono fornire approfondimenti che ti aiutano a gestire e potenzialmente aggiustare le tue posizioni.

Conclusione

Ricorda, ogni posizione aperta presenta un'opportunità e un rischio. Mentre navighi nel mondo del trading, rendi prioritario comprendere, gestire e, in definitiva, sfruttare in modo efficace le tue posizioni aperte.

Se desideri approfondire il mondo delle posizioni aperte e delle strategie di trading avanzate, valuta la possibilità di visitare il nostro corso di trading Skilling completo. Dall'analisi di mercato, alla psicologia del trading, agli indicatori tecnici, i nostri materiali sono progettati per fornirti le competenze e le conoscenze necessarie per navigare nei mercati.

Domande frequenti

Cos'è esattamente una posizione "lunga" e "corta" nel trading?

Nel trading, una "posizione lunga" significa che scommetti che il prezzo salirà, mentre una "posizione corta" significa che ti aspetti che scenda. Quando acquisti un asset con l'intenzione di venderlo a un prezzo più alto, si tratta di una posizione lunga. Al contrario, vendere un asset che non possiedi, con l'obiettivo di riacquistarlo a un prezzo inferiore, è una posizione short.

Una posizione aperta comporta dei costi nel trading?

Sì, mantenere una posizione aperta spesso implica mantenere i fondi a margine, il che potrebbe comportare costi di finanziamento. Inoltre, i broker possono addebitare commissioni overnight per mantenere le posizioni aperte oltre un certo periodo di tempo.

Come decidi quando chiudere una posizione aperta?

La decisione di chiudere una posizione aperta è altamente soggettiva e dipende da vari fattori, tra cui la strategia di trading, l'analisi del mercato, i tuoi obiettivi finanziari e i potenziali rischi. Molti trader esperti utilizzano una combinazione di analisi tecnica e fondamentale, nonché una conoscenza intuitiva della psicologia del mercato, per prendere questa decisione cruciale.

Cosa succede se non chiudo la mia posizione aperta prima della chiusura del mercato?

Se non chiudi la tua posizione prima della chiusura del mercato, rimarrà aperta e continuerai ad avere esposizione al mercato. Ciò può portare a notevoli divari di prezzo se le condizioni di mercato cambiano mentre il trading è inattivo.

Posso mantenere una posizione aperta a tempo indeterminato?

In alcuni tipi di trading, come il Forex spot, puoi teoricamente mantenere una posizione aperta per un periodo indefinito. Tuttavia, le condizioni di mercato, i requisiti di margine e altri fattori potrebbero richiedere la chiusura o la gestione delle posizioni nel tempo.

Sfrutta la volatilità dei mercati azionari
Prendi posizione sul movimento dei prezzi delle azioni. Non perdere mai un'opportunità.
Iscrizione

Dovrei mantenere più posizioni aperte contemporaneamente?

La decisione di mantenere più posizioni aperte contemporaneamente dovrebbe essere basata sulla strategia di trading, sul piano di gestione del rischio e sulle condizioni di mercato. Sebbene possa rappresentare un modo per diversificare, può anche comportare un aumento della complessità e dei rischi se non gestito con attenzione.

Le performance passate non garantiscono né prevedono performance future. Questo articolo è offerto a scopo informativo generale e non costituisce un consiglio di investimento. Tieni presente che attualmente Skilling offre solo CFDs.

Prova la pluripremiata piattaforma di Skilling

Prova una qualsiasi delle piattaforme di trading di Skilling sul dispositivo di tua scelta su Web, Android o iOS.

Iscrizione