expand/collapse risk warning

I CFD comportano un elevato rischio di rapida perdita di capitale a causa della leva finanziaria. Il 71% degli account perde denaro nel trading di CFD con questo provider. Comprendi i CFD e valuta il tuo rischio.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva. Il 71% degli account di investitori al dettaglio perde denaro quando effettua trading di CFD con questo fornitore. Dovresti prima valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere i tuoi fondi.

Il 71% degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore.

Trading materie prime

Investire in oro: Il bene supremo per gli investitori

Investing in gold image representation with gold in wall street

Nel vasto regno delle opportunità di investimento, dove i mercati fluttuano e le incertezze economiche incombono, un bene senza tempo ha superato la prova del tempo: l’oro. Per secoli, questo metallo prezioso ha affascinato l'immaginazione dell'umanità, simboleggiando ricchezza, potere e prosperità.

Ma al di là del suo fascino e del suo fascino estetico, l’oro ha dimostrato di essere una scelta di investimento senza rivali, offrendo stabilità, diversificazione e valore a lungo termine. In questa guida completa, approfondiamo l'affascinante mondo degli investimenti in oro, esplorando i fattori che ne determinano il valore e fornendoti le conoscenze necessarie per prendere decisioni informate.

Diversi modi di investire in oro

Metodo di investimento in oro Come funziona? Dove acquistarlo?
Lingotti d'oro puro: Investire in lingotti d’oro puro comporta l’acquisto di oro fisico sotto forma di lingotti standardizzati. Questi lingotti sono generalmente prodotti da raffinerie rinomate e sono disponibili in vari pesi, che vanno da pochi grammi a diversi chilogrammi. Il valore di questi lingotti è direttamente collegato al prezzo di mercato prevalente dell'oro. I lingotti d'oro puro possono essere acquistati presso rivenditori autorizzati di lingotti, banche e rivenditori specializzati di metalli preziosi. È fondamentale garantire che il rivenditore sia affidabile e offra lingotti autentici e certificati.
Monete d'oro puro: Investire in monete d’oro puro comporta l’acquisto di monete coniate in oro. Queste monete sono emesse dalle zecche governative e sono spesso considerate sia un investimento prezioso che un oggetto da collezione. Le monete d'oro di solito hanno un peso e una purezza fissi, che le rendono facilmente commerciabili. Investire in monete d’oro puro comporta l’acquisto di monete coniate in oro. Queste monete sono emesse dalle zecche governative e sono spesso considerate sia un investimento prezioso che un oggetto da collezione. Le monete d'oro di solito hanno un peso e una purezza fissi, che le rendono facilmente commerciabili.
Gioielli in oro: Investire in gioielli d'oro comporta l'acquisizione di oggetti d'oro come collane, braccialetti o anelli. Sebbene i gioielli abbiano un valore sentimentale ed estetico, il loro potenziale di investimento risiede nel contenuto in oro sottostante. Il valore dei gioielli d'oro è determinato dal peso e dalla purezza dell'oro utilizzato nella sua costruzione. I gioielli in oro possono essere acquistati presso gioiellerie rinomate, sia online che offline. È importante considerare fattori come l’artigianato, il design e la purezza quando si selezionano i pezzi a scopo di investimento.
Fondi comuni ed ETFs: Investire in oro tramite fondi comuni di investimento ed Exchange Traded Fund (ETFs) offre un’opzione conveniente e accessibile. Questi veicoli di investimento raccolgono denaro da più investitori per investire in un portafoglio di attività legate all’oro, tra cui oro fisico, titoli minerari auriferi e derivati dell’oro. I fondi comuni di investimento sono gestiti da gestori di fondi professionisti, mentre gli ETFs vengono negoziati in borsa come le normali azioni. I fondi comuni di investimento possono essere acquistati tramite società di intermediazione o direttamente dalle società di fondi. Gli ETF possono essere acquistati e venduti tramite agenti di cambio o piattaforme di trading online.
CFD (Contratto per differenza): Un contratto per differenza (CFD) è un prodotto finanziario derivato che consente agli investitori di speculare sui movimenti del prezzo dell'oro senza possedere l'asset sottostante. Con i CFDs, gli investitori possono trarre profitto dai movimenti dei prezzi sia al rialzo che al ribasso assumendo posizioni lunghe o corte. Il trading di CFD prevede la stipula di un accordo con un broker per scambiare la differenza del prezzo dell'oro tra l'apertura e la chiusura del contratto. I CFDs possono essere negoziati tramite società di brokeraggio online che offrono piattaforme di trading di CFD. È importante scegliere un broker affidabile e regolamentato.
Azioni di società minerarie: Investire in azioni di società minerarie comporta l’acquisto di azioni di società impegnate in operazioni di esplorazione, produzione o estrazione dell’oro. Il valore di queste azioni è influenzato da fattori quali la performance finanziaria della società, la produzione e il prezzo dell'oro. Le azioni delle società minerarie possono essere acquistate tramite società di intermediazione o piattaforme di trading online. Gli investitori possono scegliere tra una vasta gamma di società minerarie quotate in borsa.

Sfrutta la volatilità nei mercati delle materie prime

Prendi posizione sul movimento dei prezzi delle materie prime. Non perdere mai un'opportunità.

Iscrizione

Perché investire in oro?

L’acquisto di oro è spesso considerato una buona opzione di investimento, soprattutto durante i periodi di crisi, poiché il suo prezzo tende ad essere più stabile rispetto ad altri asset finanziari. Tuttavia, è importante notare che l'oro non è immune alle fluttuazioni dei prezzi e che i tempi del tuo investimento giocano un ruolo significativo. Nel lungo termine, tuttavia, il valore dell’oro è generalmente aumentato. Ciò può essere attribuito, in parte, alla sua stretta connessione con il prezzo del dollaro. Quando il dollaro si indebolisce, l’oro tende a salire e viceversa. Allo stesso modo, anche l’oro reagisce all’inflazione, aumentando generalmente entro 6-9 mesi dall’aumento dell’offerta di moneta.

A parte il valore di investimento e la reputazione di bene rifugio, l’oro riveste un’importanza significativa in settori come quello della gioielleria e dell’elettronica.

La costante domanda di oro in questi settori contribuisce al suo apprezzamento del prezzo. Poiché l’oro è una risorsa limitata, la sua disponibilità limitata contribuisce ulteriormente alla sua tendenza ad aumentare di valore.

Se non hai esperienza in questo settore, potrebbe essere consigliabile chiedere consiglio a un consulente finanziario che possa aiutarti a massimizzare il potenziale dei tuoi investimenti. La loro conoscenza ed esperienza possono aiutarti a navigare nelle complessità dell'investimento in oro e a prendere decisioni informate per ottimizzare i tuoi rendimenti.

Pro e contro

Professionisti

Piena liquidità
Risparmiare in oro fisico ti fornisce un asset altamente liquido. Ciò significa che puoi facilmente convertire il tuo oro in contanti. L’oro è riconosciuto a livello globale come un bene prezioso ed esiste un mercato ben consolidato per l’acquisto e la vendita di oro, rendendo relativamente facile convertire le proprie riserve auree in contanti.
Protezione contro le incertezze politiche
L’oro è spesso considerato un bene rifugio perché non è soggetto a incertezze politiche. In tempi di instabilità geopolitica o turbolenza economica, il valore delle valute e di altre attività finanziarie può essere volatile. Tuttavia, l’oro tende a mantenere il suo valore e può fungere da copertura contro l’inflazione, le fluttuazioni valutarie e i rischi politici.
Diversificazione del portafoglio
Investire in oro ti consente di diversificare il tuo portafoglio di investimenti. La diversificazione è una strategia che prevede la distribuzione degli investimenti su diverse classi di attività per ridurre il rischio. L’oro ha storicamente mostrato una bassa correlazione con altri asset finanziari come azioni e obbligazioni, il che significa che il suo valore spesso si muove indipendentemente da questi asset. Includendo l'oro nel tuo portafoglio di investimenti, puoi potenzialmente ridurre il rischio complessivo del portafoglio e migliorare la stabilità.
Conservazione del valore
L'elevata densità di valore dell'oro significa che una piccola quantità di oro può valere una notevole quantità di denaro. Ciò rende relativamente facile immagazzinare oro fisico. A differenza di altri beni come immobili o grandi quantità di materie prime, l’oro può essere conservato in una piccola cassetta di sicurezza o anche a casa senza richiedere molto spazio. Questa comodità e portabilità rendono l’oro una scelta popolare per le persone che desiderano immagazzinare ricchezza in una forma compatta e sicura.

Svantaggi

Nessun reso garantito
Gli investimenti in oro non hanno rendimenti garantiti. Sebbene storicamente l’oro abbia mantenuto bene il suo valore nel lungo periodo, il suo prezzo può essere soggetto a fluttuazioni significative nel breve termine. Il valore dell’oro è influenzato da vari fattori come la domanda di mercato, le condizioni economiche e il sentiment degli investitori. Pertanto, non vi è alcuna garanzia che il vostro investimento in oro genererà un rendimento positivo.
Alta correlazione con il dollaro
Poiché l’oro è scambiato a livello globale in dollari USA, esiste un’elevata correlazione tra i due. I prezzi dell’oro sono spesso influenzati dalla forza o dalla debolezza del dollaro USA. Quando il valore del dollaro USA aumenta, il prezzo dell’oro in termini di dollari tende a diminuire e viceversa. Questa correlazione significa che le variazioni del valore del dollaro possono influire sul valore del tuo investimento in oro.
Requisiti di conservazione e assicurazione
Se scegli di investire in oro fisico, come lingotti o monete, devi considerare i costi e la logistica legati alla conservazione e alla protezione del tuo investimento. L'oro fisico deve essere conservato in un luogo sicuro, come la cassetta di sicurezza di una banca o una cassaforte domestica. Inoltre, potrebbe essere necessario assicurare il tuo oro contro furti o danni, il che si aggiunge ai costi complessivi di proprietà.

Quando investire in oro

L'oro mostra un comportamento ciclico, ottenendo buoni risultati durante i periodi di elevata inflazione, un deprezzamento del dollaro, incertezza economica e calo del mercato azionario. Il suo prezzo oscilla durante tutto l’anno, rendendo alcuni mesi più favorevoli per l’acquisto dell’oro rispetto ad altri.

In genere, l’inizio dell’anno e l’estate offrono opportunità per entrare nel mercato dell’oro a causa dei modelli stagionali. Tuttavia, anche altri fattori esterni influenzano il momento ideale per l’acquisto dell’oro.

Durante i periodi di incertezza, il prezzo dell’oro tende ad essere più alto, mentre potrebbe essere più basso durante i periodi di forza economica o di dollaro forte.

Lo sapevate?

Nel 2020, la recessione globale causata dalla pandemia, unita a fattori stagionali, ha spinto l’oro a raggiungere livelli record, superando i 2.000 dollari l’oncia in agosto, superando il precedente record del 2011.

Sebbene il 2021 sia stato un anno relativamente deludente per l’oro, il recente conflitto Russia-Ucraina ha ricordato agli investitori il ruolo dell’oro come bene rifugio, anche se non così brillante come durante altri periodi di mercato volatili. In seguito al conflitto, i prezzi dell’oro sono aumentati nuovamente, raggiungendo i 2.000 dollari l’oncia nel marzo 2022, prima di subire successivi cali di prezzo.

Qual è il tuo stile di trading?

Indipendentemente dal campo di gioco, conoscere il proprio stile è il primo passo verso il successo.

Fai il quiz

Domande frequenti

D1: Perché dovrei considerare di investire in oro?

A1: L’oro può fungere da strumento di copertura contro l’inflazione, le fluttuazioni valutarie e le incertezze economiche. Offre diversificazione del portafoglio, liquidità e una potenziale riserva di valore.

Q2: Come posso investire in oro?

A2: Esistono diversi modi per investire in oro. Puoi acquistare oro fisico come lingotti o monete, investire in fondi negoziati in borsa (ETF) sull'oro, acquistare azioni di società di estrazione dell'oro o investire in futures sull'oro e contratti di opzione.

D3: Investire in oro fisico è migliore rispetto ad altre forme di investimento in oro?

A3: Dipende dalle tue preferenze e circostanze. L’oro fisico fornisce proprietà tangibile ma richiede disposizioni di conservazione e sicurezza. Altre forme, come gli ETF o le azioni minerarie, offrono comodità e liquidità.

D4: Quali fattori influenzano il prezzo dell'oro?

A4: Il prezzo dell'oro è influenzato da vari fattori, tra cui le dinamiche della domanda e dell'offerta, le condizioni economiche globali, i tassi di inflazione, le fluttuazioni valutarie, le politiche delle banche centrali e il sentiment degli investitori.

Q5: Investire in oro è rischioso?

A5: Come ogni investimento, l'oro comporta i propri rischi. Il prezzo dell'oro può essere volatile nel breve termine e non vi è alcuna garanzia di rendimento. È importante valutare la tua tolleranza al rischio e diversificare il tuo portafoglio di investimenti.

Q6: Posso perdere soldi investendo in oro?

A6: Sì, è possibile subire perdite quando si investe in oro. Il valore dell'oro può variare e, se lo vendi durante un calo del prezzo, potresti subire una perdita. È importante considerare il proprio orizzonte di investimento ed essere preparati alle potenziali fluttuazioni dei prezzi.

D7: Come posso determinare il momento giusto per acquistare o vendere oro?

A7: La tempistica nel/nei mercato/i può essere impegnativa. Molti fattori influenzano il prezzo dell’oro. È consigliabile concentrarsi sulle tendenze a lungo termine, diversificare i propri investimenti e prendere in considerazione la consulenza di un consulente finanziario per una guida personalizzata.

D8: Ci sono implicazioni fiscali quando si investe in oro?

A8: Le normative fiscali variano in base al Paese e alla giurisdizione. Si consiglia di consultare un professionista fiscale o un consulente finanziario per comprendere le implicazioni fiscali dell'investimento in oro e prendere decisioni informate.

D9: Posso utilizzare l'oro come garanzia per un prestito?

A9: Alcuni istituti finanziari accettano l'oro reale come garanzia per i prestiti. Tuttavia, i termini e le condizioni possono variare tra gli istituti finanziari ed è consigliabile verificare con la propria banca o istituto di credito i requisiti specifici.

D10: Come posso garantire l'autenticità dell'oro fisico?

A10: Quando acquisti oro fisico, acquistalo da rivenditori affidabili e assicurati che forniscano la certificazione o l'autenticazione adeguata. Conduci ricerche, verifica la correttezza dei contrassegni e, se necessario, prendi in considerazione servizi di verifica di terze parti.

Non e' consiglio di investimento. La performance passata non garantisce né determina la performance futura.