expand/collapse risk warning

I CFD comportano un elevato rischio di rapida perdita di capitale a causa della leva finanziaria. Il 71% degli account perde denaro nel trading di CFD con questo provider. Comprendi i CFD e valuta il tuo rischio.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva. Il 71% degli account di investitori al dettaglio perde denaro quando effettua trading di CFD con questo fornitore. Dovresti prima valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere i tuoi fondi.

Il 71% degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore.

Strategie di trading

Swing Trading: Strategia in 7 Minuti + Trading Quiz | Skilling™

Swing Trading: una donna in giacca e cravatta discute con un altro uomo davanti allo schermo del mercato azionario riguardo allo swing trading.

Lo swing trading è uno degli stili di trading più praticati sia dagli investitori al dettaglio che da quelli istituzionali. Si tratta essenzialmente di una via di mezzo tra il day trading, che prevede l'esecuzione di operazioni in un arco di tempo molto breve, e il trend trading, che prevede il mantenimento di titoli e azioni per un lungo periodo di tempo nella speranza di guadagni a lungo termine.

Invece, lo swing trading comporta il mantenimento di posizioni per alcuni giorni o settimane, prima della vendita. Lo swing trading, quindi, comporta la capitalizzazione delle oscillazioni infrasettimanali o addirittura mensili e delle tendenze a medio termine. Lo swing trading è stato spesso descritto come un approccio prudente, soprattutto rispetto a metodi più rischiosi come trading scalping.

Tuttavia, non è sempre così. Molti swing trader prendono di mira specificamente gli asset volatili nella convinzione che sia qui che devono essere realizzati i guadagni più significativi. Sebbene lo swing trading, a differenza del day trading e dello scalping, esponga gli asset al rischio di mercato notturno, questa non è sempre una brutta cosa, soprattutto se stai assumendo una posizione short.

Per spiegare meglio in che modo lo swing trading differisce da altre forme di trading, diamo un'occhiata ad alcuni dei pro e dei contro.

Suggerimenti per lo swing trading per principianti

Lo swing trading raggiunge un sottile equilibrio tra rischio e cautela che ti consente di trarre vantaggio da alcuni dei migliori elementi sia del day trading che del trend trading. Tuttavia, questo significa anche che lo swing trading richiede un approccio unico che può aiutarti a mantenere questo equilibrio. Lo swing trading può essere utilizzato per scambiare CFD, forex e praticamente qualsiasi altra classe di attività che potrebbe interessarti. Ecco alcuni suggerimenti essenziali per lo swing trading per i principianti.

  • Segui il mercato Gli ordini stop-loss sono il modo ideale per limitare le perdite. Innanzitutto, questo è un buon modo per preservare la tua banca di trading quando effettui le tue prime operazioni. In secondo luogo, significa che non devi microgestire le tue partecipazioni ora per ora.
  • Lunghi tori, corti orsi Questo è abbastanza ovvio e si applica a molti stili di trading, ma nessuno più dello swing trading. Quando il mercato è particolarmente rialzista, dovresti prendere in considerazione l'idea di andare long. In alternativa, dovresti esplorare lo short trading quando sta emergendo un mercato ribassista.
  • Rimpicciolisci sempre Mentre lo swing trading in genere si riferisce a posizioni mantenute per due giorni o due settimane, dovresti sempre esaminare il quadro più ampio. Guarda i tuoi dati per vedere la direzione a lungo termine (cioè da inizio anno) di un asset prima di iniziare lo swing trading con esso.
  • Imposta un rigido stop-lossQuesto è incredibilmente importante quando fai swing trading con qualsiasi tipo di asset. Movimenti notturni o improvvisi del mercato possono cancellare la tua redditività, quindi imposta sempre stop loss rigidi e ragionevoli su tutte le operazioni.
  • Resta in pista. Nello swing trading, è fin troppo facile iniziare a fare acquisti d'impulso solo perché un particolare titolo o valuta sta avendo una buona giornata . Tuttavia, questo vanifica lo scopo dello swing trading e aumenta inutilmente il rischio. Attieniti alla tua strategia.

Come fare swing trading con un conto demo

Per comprendere le basi dello swing trading e padroneggiare la pratica in un ambiente privo di rischi, dovresti prima provarlo utilizzando un conto demo. Un conto demo ti consente di eseguire operazioni false basate su dati di mercato reali, utilizzando denaro fittizio per farti un'idea di quanto sia redditizio il tuo stile di trading. Creare un account demo con Skilling è facile. Semplicemente:

  • Vai al sito web di Skilling e fai clic su "iscriviti".
  • Inserisci le informazioni del tuo account, come email e password.
  • Inserisci le preferenze del tuo account e le informazioni su quali sono i tuoi interessi di trading.
  • Seleziona "conto demo" per iniziare a fare trading con denaro falso.
  • Puoi passare alla modalità denaro reale e finalizzare la registrazione del tuo conto per iniziare il vero swing trading.

Strategie di swing trading

Le strategie di swing trading sono metodi collaudati con cui i trader più affermati tentano di catturare i movimenti del mercato e aumentare la redditività. Ecco alcune delle strategie di swing trading più popolari di cui essere a conoscenza:

Trading di canale
Mentre tutte le azioni fluttuano, di solito c'è una gamma complessiva di volatilità che è abbastanza facile da calcolare. Questo intervallo viene spesso definito "canale". Il channel trading è una forma di swing trading in cui si tenta di capitalizzare i massimi e i minimi all'interno di un canale e si utilizzano i dati del canale per capire esattamente quando acquistare, vendere e andare allo scoperto.

Incrocio MACD
Il MACD su un grafico di trading è composto da due linee: la linea MACD e la linea del segnale. Quando queste due linee si incrociano, vengono generati segnali di acquisto e vendita. Se la linea MACD supera la linea del segnale, sta emergendo una tendenza rialzista. Se scende al di sotto della linea di segnale, si sta sviluppando un mercato ribassista. Lo swing trading MACD utilizza questi indicatori per cronometrare le posizioni.

Qual è il tuo stile di trading?

Indipendentemente dal campo di gioco, conoscere il proprio stile è il primo passo verso il successo.

Fai il quiz

Domande frequenti

In che modo lo swing trading è diverso dal day trading?
Mentre il day trading richiede a un trader di completare un'operazione in un singolo giorno di negoziazione e spesso in pochi minuti, lo swing trading richiede di mantenere una posizione più a lungo per capitalizzare le tendenze a lungo termine.

Quali sono i migliori tipi di titoli per lo swing trading?
Tutti i titoli possono essere scambiati tramite una strategia di swing trading. Tuttavia, la tua migliore opzione sono le azioni a grande capitalizzazione come Apple o Microsoft. Queste azioni sono le più comunemente scambiate, rendendo più facile determinare canali e tendenze. Le azioni a grande capitalizzazione sono inoltre dotate di un'enorme quantità di ricchi dati di mercato che è possibile utilizzare per effettuare operazioni swing informate.

Non e' consiglio di investimento. La performance passata non garantisce né determina la performance futura.