expand/collapse risk warning

I CFD comportano un elevato rischio di rapida perdita di capitale a causa della leva finanziaria. Il 71% degli account perde denaro nel trading di CFD con questo provider. Comprendi i CFD e valuta il tuo rischio.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva. Il 71% degli account di investitori al dettaglio perde denaro quando effettua trading di CFD con questo fornitore. Dovresti prima valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere i tuoi fondi.

Il 71% degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore.

Termini trading

Prezzo di offerta: cos'è nel trading?

Prezzo di offerta: mani di 2 uomini che scambiano denaro con un bene, mostrando il prezzo di offerta

Immagina di voler acquistare una quota della tua azienda preferita per $ 100. Tuttavia, l’attuale prezzo di offerta fissato dal mercato è di 102 dollari. Ciò significa che dovrai pagare $ 102 per acquisire le azioni. In sostanza, questo è indicato come prezzo di offerta e riflette il prezzo che il mercato – o il venditore – chiede per l’asset. Approfondiamolo meglio.

Qual è il prezzo dell'offerta?

Il prezzo di offerta è il prezzo che un trader deve pagare per acquistare un asset come un'azione o un'obbligazione da un broker o da un venditore. Consideralo come il cartellino del prezzo in un negozio: è ciò che il venditore vuole ottenere per il suo articolo.

D'altra parte, il broker o il venditore vede il prezzo di offerta come il prezzo al quale è disposto a vendere l'asset.

Quando fai trading, vedrai due prezzi: il prezzo di offerta e il prezzo di offerta. Il prezzo dell'offerta è come una controfferta: è il prezzo più alto che un acquirente è disposto a pagare per l'asset.

La differenza tra il prezzo di offerta (ciò che vuole il venditore) e il prezzo di offerta (ciò che l'acquirente vuole pagare) è chiamata "spread". Questo spread è come una commissione di servizio che i trader pagano per fare affari.

In alcuni luoghi, potresti sentire il prezzo di offerta chiamato "prezzo richiesto" o "prezzo richiesto". Quindi, quando le persone parlano di "spread bid-ask", parlano della stessa cosa dello "spread bid-ask".

Esempio di prezzo dell'offerta

Supponiamo che tu sia interessato ad acquistare azioni di una società chiamata XYZ Corp. Quando guardi la piattaforma di trading, vedi elencati due prezzi:

Prezzo dell'offerta: $ 20

Prezzo di offerta: $ 20,05

Il prezzo di offerta ($ 20,05) è il prezzo più basso che qualsiasi venditore è disposto ad accettare per vendere le proprie azioni di XYZ Corp. Ciò significa che se desideri acquistare le azioni in questo momento, dovrai pagare $ 20,05 per azione.

Ma se pensi che sia troppo alto e non hai fretta, potresti fare un'offerta a un prezzo più basso, diciamo $ 20, sperando che un venditore possa essere interessato a vendere a quel prezzo. La differenza tra questi due prezzi ($20,05 - $20 = $0,05) è nota come spread.

Ricorda, in un mercato in rapido movimento, questi prezzi possono cambiare rapidamente.

Prezzo di offerta rispetto a quello di offerta: la differenza?

Prezzo dell'offerta Prezzo offerta
Questo è il prezzo più alto che un acquirente è disposto a pagare per un bene. Considerala come un'asta in cui fai un'offerta per un articolo: la tua offerta è ciò che sei disposto a pagare per averlo. Come hai visto, il prezzo di offerta (noto anche come prezzo di domanda) è il prezzo più basso al quale un venditore è disposto a vendere il proprio asset. È come il "cartellino del prezzo" del venditore per l'articolo.

La differenza tra questi due prezzi è chiamata “spread”. Uno spread più piccolo significa che il mercato è più liquido, mentre uno spread più ampio può indicare meno liquidità.

Quindi, in termini semplici, il prezzo di offerta è ciò che qualcuno è disposto a pagare per un asset, e il prezzo di offerta è ciò per cui qualcuno è disposto a vendere quell’asset.

Sperimenta il brivido del trading AUDJPY
Scambia AUDJPY con commissioni zero e nessun markup,
22 Aprile - 26 Aprile | tra le 00:00 e le 21:00 UTC.
Scambia ora

Domande frequenti

1. Come posso calcolare il costo totale di un'operazione utilizzando il prezzo dell'offerta? 

Per calcolare il costo di un'operazione, moltiplica il prezzo di offerta per il numero di azioni che scambi. Questo ti fornirà il costo totale di acquisto del bene.

2. Perché il prezzo di offerta è superiore al prezzo di offerta?

Il prezzo di offerta è superiore al prezzo di offerta a causa dello spread bid-offer, che compensa il market maker o il broker per aver fornito liquidità.

3. Che ruolo gioca lo spread nel trading?

Lo spread è il modo principale in cui broker e market maker ottengono profitti. Si tratta essenzialmente di una commissione per facilitare il tuo commercio.

4. Come posso ridurre al minimo l'impatto del prezzo di offerta sulle mie operazioni?

Puoi ridurre al minimo l'impatto del prezzo di offerta scegliendo broker con spread più bassi ed eseguendo operazioni quando lo spread è generalmente più ristretto.

5. Il prezzo di offerta è costante durante tutta la giornata di negoziazione?

No, il prezzo dell'offerta cambia costantemente a causa delle dinamiche della domanda e dell'offerta del mercato.

6. Il prezzo dell'offerta può essere negoziato?

In genere, il prezzo dell'offerta non è negoziabile per gli ordini di mercato standard, ma può essere impostato in base al tipo di ordine e alle istruzioni.

7. Quali altri costi sono coinvolti quando si negozia in base al prezzo di offerta?

Oltre al prezzo di offerta e allo spread, altri costi possono includere commissioni di intermediazione, tasse e commissioni di cambio.

8. In che modo la dimensione del mio ordine influisce sul prezzo dell'offerta?

Ordini più grandi possono portare a uno spread più ampio o a un prezzo di offerta più elevato a causa dei maggiori requisiti di rischio e liquidità per il market maker.

9. Posso utilizzare il prezzo di offerta per valutare il valore delle azioni?

Il prezzo di offerta da solo non indica direttamente il valore effettivo di un titolo o di un asset, ma è uno dei fattori che potrebbero aiutare in tale valutazione.

10. Cosa succede se il mio ordine viene eseguito ad un prezzo di offerta diverso da quello visto inizialmente?

Se il prezzo dell'offerta cambia tra il momento in cui effettui un ordine e il momento in cui viene eseguito, potresti ricevere un prezzo diverso. Questo è noto come slippage e può verificarsi durante condizioni di mercato volatile.

Le performance passate non garantiscono né prevedono performance future. Questo articolo è offerto a scopo informativo generale e non costituisce un consiglio di investimento. Tieni presente che attualmente Skilling offre solo CFDs.

Sperimenta il brivido del trading AUDJPY
Scambia AUDJPY con commissioni zero e nessun markup,
22 Aprile - 26 Aprile | tra le 00:00 e le 21:00 UTC.
Scambia ora